L’arte e la cattiveria

Vorrei commentare una frase che è stata detta qualche tempo fa durante un’intervista a Che tempo che fa, il programma di Fabio Fazio.

La frase era la seguente: “[…] nell’arte non esiste cattiveria”. Vuol dire che chiunque abbia a che fare con l’arte non può ammazzare, fare del male o provocare dolore a qualcun altro? Sicuramente no. È probabilmente una frase dal significato paragonabile a quello delle parabole di Cristo. Il senso, non ha senso (perdonate il gioco di parole) se si analizza il significato letterale, ma ne acquista solo in seguito alla ricerca del significato che le parole portano con sé…

Ogni caso è un caso a se stante, certo, ma si può concludere che tutti, chi più chi meno, possiedono nella propria mente la capacità di scindere tra giusto e sbagliato, la potenziale capacità di scegliere tra bene e male. Il passo difficile è quando si passa dal pensiero all’azione. Riusciamo sempre a fare la cosa giusta anche quando ci sono di mezzo persone a cui vogliamo bene?

La frase forse vuole spiegare come, in un mondo utopico fatto di arte pura e di puri e astratti pensieri, in realtà non possa esistere il giusto e lo sbagliato, ma solamente l’essere o meno creatori di qualcosa. L’opera d’arte, infatti, qualsiasi essa sia, rientra nella categoria estetica e non in quella del dualismo bene/male…

Ho collaborato, anni fa, a una mostra sul teatro d’ombre di Emanuele Luzzati e nel libro a disposizione dei visitatori per commenti e opinioni, all’uscita, qualcuno ha scritto: Chiunque ammiri Emanuele Luzzati non può essere una persona cattiva: Non vuol dire che chi ama Luzzati sia obbligatoriamente un santo, ma semplicemente che la porzione di animo che ammira l’arte non ha niente a che vedere con quella immersa nell’oscurità e negli abissi potenzialmente criminali della nostra mente.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...